Il 150° del Genio Ferrovieri - Comune di Castel Maggiore

Eventi - Comune di Castel Maggiore

Il 150° del Genio Ferrovieri

-

Il 150° del Genio Ferrovieri

Una specialità dell’esercito unica nel suo genere in Europa

Nell’anno in corso ricorrono i 150 anni dalla fondazione della specialità ferrovieri, di cui 91 trascorsi nella sede di Castel Maggiore. La necessità di disporre di unità ferrovieri in guerra, avvertita all’indomani della costituzione del “Regno Unitario” ha visto nel 1873 l’immissione di un drappello di 60 uomini addestrati nell’impiego del materiale fisso delle ferrovie nella 10^ e 14^ Compagnia del Genio Zappatori, trasformandole in compagnie ferrovieri e costituendo così, nella “Caserma della Missione” di Torino, la “Brigata ferrovieri”, successivamente trasformata in Reggimento nel 1910. Solo nel 1932 un battaglione si insediò stabilmente nell’attuale Caserma di Castel maggiore che, nel dopoguerra (1947) fu intitolata al Col. Giuseppe CORDERO LANZA DI MONTEZEMOLO, trucidato alle Fosse Ardeatine e insignito della Medaglia d’Oro al Valor Militare.

Il forte sentimento di appartenenza e di solidarietà che si fonda sulle tradizioni etiche e storiche del reparto ha spinto questo Reggimento a intraprendere una serie di eventi, promozionali, culturali e militari da sviluppare nell’arco temporale maggio-settembre per celebrare con la doverosa solennità l’anniversario:

  • dal 29 maggio al 4 giugno 2023 – Mostra statica in occasione della Festa della Repubblica con Allestimento dedicato al 150°, presso la Sala Pier Paolo Pasolini - presentazione lunedì 29 maggio alle ore 11.00
  • Venerdì 29 settembre 2023 – Cerimonia in armi celebrativa dei 150 anni della costituzione della Specialità, evento conclusivo, (il Reparto muoverà dalla Caserma e, percorrendo le vie cittadine di Castel Maggiore, affluirà presso la piazza Amendola).

Oggi il Reggimento custode della specialità ferrovieri costituisce una realtà unica nel suo genere in Europa ed è costantemente impiegata in proficua sinergia con le società ferroviarie TPER, FER e Dinazzano Po, fornendo personale specializzato presso gli impianti e sulle linee regionali; è in grado di costruire ponti ferroviari e garantire la manutenzione di raccordi ferroviari militari. In aggiunta, recentemente ha acquisito la capacità “CAMPALGENIO”, ovvero è in grado di gestire in proprio un intervento infrastrutturale che comprende l’iter tecnico-amministrativo (progettazione e affidamento) e l’esecuzione dei lavori con maestranze militari, sia per il mantenimento delle infrastrutture militari che per il loro potenziamento, ammodernamento o nuove realizzazioni. Infine il Reggimento quale struttura operativa di Protezione Civile, concorre in risposta a emergenze di pubblica calamità ovvero fornisce il proprio contributo alla salvaguardia della pubblica incolumità in occasione di rinvenimenti di ordigni bellici, intervenendo tempestivamente in ben undici province nazionali.

categoria
Benessere Sociale - Welfare, cultura, salute, casa, sport
dove
Sala Pier Paolo Pasolini, Piazza Amendola 1, 40013 Castel Maggiore
quando
inizio: fine:
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (139 valutazioni)