Carlo De Ruggeri - Ogni bellissima cosa - Comune di Castel Maggiore

Eventi - Comune di Castel Maggiore

Carlo De Ruggeri - Ogni bellissima cosa

Venerdì 24 giugno a Villa Salina Malpighi il consueto appuntamento serale con Condimenti Off, che quest’anno ospita Carlo De Ruggeri, noto al grande pubblico per aver interpretato l’impacciato stagista della mitica serie Boris, attore di teatro e cinema che ha lavorato con i più grandi registi italiani, dai fratelli Taviani a Silvio Soldini a Ettore Scola.

Il suo “Ogni bellissima cosa” alle ore 21.00 è un monologo interattivo in cui si celebra la gioia della vita, le piccole cose che la rendono degna di essere vissuta.

I cancelli del parco apriranno alle 19.30 per consentire al pubblico di poter gustare un aperitivo o una cena nell’area street food.

OGNI BELLISSIMA COSA (Every Brilliant Thing)

di Duncan Macmillan e Jonny Donahoe
Traduzione e regia di Monica Nappo

con CARLO DE RUGGERI

24 GIUGNO 2022 - ore 21:00
VILLA SALINA MALPIGHI, VIA GALLIERA 2_CASTEL MAGGIORE (BO)

anteprima Condimenti Festival 2022

Come ogni anno nel mese di giugno CondimentiOff anticipa Condimenti Festival, e lo fa in grande stile anche questa volta con uno spettacolo teatrale di grande successo.

Il 24 giugno a Villa Salina Malpighi a Castel Maggiore alle ore 21:00 andrà in scena infatti “Ogni belissima cosa” di Duncan Macmillan e Jonny Donahoe, traduzione e regia di Monica Nappo con l'interpretazione magistraledi Carlo De Ruggeri, volto noto al grande pubblico. Un record di repliche per quest'opera pluripremiata che regalerà anche a Castel Maggiore tanta emozione e poesia, uno spettacolo con tematiche serie ma veicolate in maniera leggera, si piange e si ride come in ogni storia commovente e coinvolgente. Ogni bellissima cosa racconta di una persona che parla di quando da bambino sia stato costretto a chiedersi cosa fosse questa cosa chiamata morte, cosa volesse dire la frase “Mamma è depressa.” Neanche il papà sa rispondere, e quindi il bimbo inizia una lista di tutte le cose bellissime che ci sono attorno a noi e che sono un buon motivo per vivere e svegliarsi con il sorriso. Duncan Macmillian ci racconta qualcosa che è un po’ la sua vita ma è un po’ la vita di tanti di noi, e così facendo inizia a costruire una mondo sotto i nostri occhi dove il teatro è un gioco per bambini alla sua massima potenza. Carlo De Ruggeri, nei panni del protagonista, delinea un iter psicologico che inizia dall’infanzia per arrivare all’età adulta ed è scandito proprio da una lista: la rappresentazione non cessa mai di intrattenere con leggerezza e di far sorridere lo spettatore, anche grazie ad una recitazione brillante e un rapporto quasi confidenziale con il pubblico. Una volta entrato in sala infatti ogni spettatore può decidere di pescare da un’ampolla trasparente un bigliettino di carta contrassegnato da un numero, al cui interno è riportato un oggetto, una frase, un colore, un personaggio famoso, insomma, qualunque elemento della realtà umana. È questo il primo passo di un’interazione estremamente dinamica, stabilita dall’attore con il pubblico, che diventa parte attiva dello spettacolo, colmando l’assenza degli altri personaggi e ritagliandosi un piccolo spazio nella rappresentazione.

Evento ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria su piattaforma Eventbrite oppure chiamando direttamente il 3282389373.


CARLO DE RUGGERI

Debutta nel cinema con i Fratelli Taviani ne "Il Sole anche di notte" e nel successivo "Fiorile". Lavora tra gli altri con Luca Vendruscolo in "Piovono Mucche", Giacomo Ciarrapico in "Eccomi qua", Silvio Soldini in "Agata e la tempesta". Lavora nell'ultimo film girato da Ettore Scola "Che strano chiamarsi Federico", in "Se Dio vuole" di Eduardo Falcone, in "Lasciati Andare" di Francesco Amato e in "Metti la nonna in freezer" di Giuseppe Stasi e Giancarlo Fontana. In teatro partecipa, fra gli altri, agli spettacoli "Tutto a Posto" e "L'Ufficio" di Giacomo Ciarrapico e Mattia Torre, "Blues" di Tennessee Williams con la regia di Pierpaolo Sepe, "Il Giuoco delle parti" di Luigi Pirandello con la Compagnia di Umberto Orsini, ed è interprete dei monologhi "Stare meglio oggi" di G. Ciarrapico e “Ogni bellissima cosa” di Duncan Macmillan per la regia di Monica Nappo. Nelle ultime stagioni è fra i protagonisti dello spettacolo "4 5 6" di Mattia Torre, di cui interpreta anche il sequel tv in onda nel programma di Serena Dandini "The show must go off". Dal 2007 al 2010 è fra gli interpreti, nel ruolo di “Lorenzo”, delle serie tv "Boris" e di "Boris-Il film" di Ciarrapico, Torre, Vendruscolo.

MONICA NAPPO

Attrice e regista, ha introdotto in Italia molti testi di drammaturgia contemporanea. È stata la prima a dirigere e recitare testi di Dennis Kelly e Tony Kushner. Ha partecipato a numerose tournée europee, con produzioni italiane ed europee, lavorando con, fra gli altri, Carlo Cecchi, Mario Martone, Tony Servillo, ed è stata la prima attrice italiana ad interpretare opere come Psicosi delle 4:48 di Sarah Kane, Quale droga fa per me di Kai Hansel ed East Coast di Tony Kushner. Ha al suo attivo anche un album di poesia e musica elettronica, Kyo, progetto realizzato con Marco Messina (99posse) e l’attore Michelangelo Dalisi. Ha lavorato anche per il cinema (fra gli altri, Magnifica presenza regia di Ferzan Ozpetek, To Rome with Love regia di Woody Allen, Venaria Reale. Peopling the palaces regia di Peter Greenaway, L’uomo in più regia di Paolo Sorrentino, Estate romana regia di Matteo Garrone), la televisione (fra gli altri, Pulling di Tristam Shapiro per la BBC3, Sabato, domenica e lunedì regia di Paolo Sorrentino) e la radio (fra gli altri, Bordello di mare con città regia di Tony Servillo, Le lacrime amare di Petra von Kant regia Valter Malosti).


CondimentiOff è una rassegna curata da Articolture e Bottega Bologna (direzione artistica Fabrizio Tito Cabitza) per il comune di Castel Maggiore, sostenuta dall'Unione Reno Galliera. Racchiude tutti gli appuntamenti 2022 prima e dopo il Condimenti Festival che quest'anno si svolge il 25/26 giugno.

categoria
Benessere Sociale - Welfare, cultura, salute, casa, sport
dove
Villa Salina Malpighi, Via Galliera 2, 40013 Castel Maggiore (BO)
quando
telefono
3282389373
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (29 valutazioni)