Partecipare ti conviene! - Comune di Castel Maggiore

archivio notizie - Comune di Castel Maggiore

Partecipare ti conviene!

 
Partecipare ti conviene!

 

Un cittadino partecipe e informato sulla gestione della cosa pubblica è un elettore consapevole! Con un poco del tuo tempo puoi contribuire a migliorare il tuo Comune!

 

E’ stato pubblicato l’Avviso pubblico per la presentazione delle domande per la nomina a componente delle consulte comunali.

Sono ben 10 le consulte partecipative istituite nel Comune di Castel Maggiore, ed ogni anno viene emesso l’avviso per invitare i cittadini a farsi parte attiva e partecipare alla trattazione di temi di rilevanza pubblica:

1. Consulta comunale per le Attività Produttive;

2. Consulta comunale Culturale;

3. Consulta Giovanile;

4. Consulta del Welfare;

5. Consulta delle Attività Sportive;

6. Consulta per la Sostenibilità Ambientale;
 

7. Consulta del Capoluogo;

8. Consulta frazionale di Trebbo di Reno;

9. Consulta frazionale di I Maggio;

10.Consulta frazionale di Castello-Sabbiuno.

 

Si tratta quindi di consulte territoriali e tematiche per le quali possono fare richiesta di diventare componenti i rappresentanti di enti, associazioni o comitati presenti o operanti nel territorio, ma anche i singoli cittadini anche abbiano almeno 16 anni, residenti a Castel Maggiore oppure che nel Comune esercitino la propria attività prevalente di lavoro o di studio.

L’Avviso, con i dettagli e i moduli per presentare la richiesta, è disponibile nella sezione bandi del nostro sito. La scadenza è fissata per il 6 dicembre 2021.

 

Il Regolamento sulla partecipazione dei cittadini all’amministrazione comunale, recentemente aggiornato con Delibera del Consiglio comunale n.49 dello scorso 29 settembre, ha l’obiettivo di arricchire il percorso democratico e partecipato alla formazione delle decisioni adottate dal Consiglio e dalla Giunta comunale e di realizzare il principio di sussidiarietà orizzontale, impegnando l’amministrazione comunale a conformarsi ai principi previsti dalla Carta della partecipazione per coinvolgere i cittadini nelle decisioni pubbliche (cooperazione, fiducia, informazione, inclusione, efficacia, interazione costruttiva, equità, armonia o riconciliazione, render conto, valutazione).

 

Pubblicato il 
Aggiornato il