La nuova stagione teatrale Agorà - Comune di Castel Maggiore

archivio notizie - Comune di Castel Maggiore

La nuova stagione teatrale Agorà

 

 

La quinta edizione della Stagione teatrale Agorà comincia con un evento inaugurale nel Cortile del Teatro La Casa del Popolo di Castello d’Argile sabato 12 settembre alle ore 21, una serata di parole speciali, che dà voce ad una originale composizione di “lettere dai balconi” con gli scritti e le letture di tanti artisti.

 

L’evento fa da apripista a una prima parte di programmazione che si svolgerà da settembre a dicembre 2020.
Anche quest’anno Agorà propone un cartellone ricco di spettacoli, letture, incontri, laboratori. Uno speciale teatro diffuso nei teatri, nei musei, nelle ville storiche, nelle biblioteche, negli spazi culturali e nei paesaggi naturali e inediti.

 

Il primo appuntamento a Castel Maggiore è sabato 3 ottobre ore 21 nel Cortile del Teatro Biagi D’Antona con lo spettacolo Capitalismo magico, di e con Nicola Borghesi, anima della compagnia Kepler 452 e Lodo Guenzi, frontman de Lo Stato sociale e giudice a XFactor: “una passeggiata di due amici di una vita, storditi e disorientati nell’alba dei trent’anni, alla ricerca di ciò che nella realtà ancora
pulsa di una viva, inspiegabile, perturbante magia, diversa da quel “There is no alternative”, che amava ripetere Margaret Thatcher, riferendosi al capitalismo”.

 

Agorà è una unica stagione diffusa negli otto comuni della Reno Galliera (Argelato, Bentivoglio, Castel Maggiore, Castello d’Argile,
Galliera, Pieve di Cento, San Giorgio di Piano, San Pietro in Casale): promossa dall’Unione Reno Galliera con il sostegno della Regione Emilia Romagna, è prodotta dall’Associazione Liberty con la direzione artistica di Elena Di Gioia.
Programma:
 

Pubblicato il 
Aggiornato il