Trebbo di Reno al centro - Comune di Castel Maggiore

archivio notizie - Comune di Castel Maggiore

Trebbo di Reno al centro

 
Trebbo di Reno al centro

Trebbo di Reno al centro dell'attenzione

Venerdì incontro pubblico con la giunta, domenica inaugurazione del parco letterario

 

Parla il territorio: venerdì 22 settembre (ore 20.45, Sala Ex stazione - Via Lame 213) inizia da Trebbo di Reno il tour nelle varie località del territorio, prassi abituale dell'amministrazione comunale sospesa nel periodo Covid ma che viene oggi ripresa con decisione.

Si parlerà di Trebbo di Reno oggi e domani, dando spazio a problemi, segnalazioni, suggerimenti, idee, in un incontro pubblico con la Sindaca e tutta la Giunta comunale di Castel Maggiore.

 

Domenica 24 settembre invece si inaugura il parco letterario con una intera giornata di di giochi, fantasia, sport, letteratura: la grande area di verde pubblico a ridosso di via Torres è stata dedicata alla letteratura fantasy con panchine letterarie, indicazioni toponomastiche e una piccola arena per eventi (eventi a partire dalle 10 del mattino, inaugurazione con al sindaca Belinda Gottardi alle 18.20 - programma completo qui).

L'iniziativa, che ha il sostegno di AICCRE - associazione comuni e regioni d'Europa, si colloca nel percorso di partecipazione  "Trebbo si fa bella e sostenibile" che a partire dal gennaio 2022 ha visto coinvolti una quindicina di realtà associative e tantissimi cittadini della popolosa frazione nel ragionamento finalizzato ad attivare idee ed azioni concrete per migliorare la sostenibilità ambientale e sociale della frazione.

Il percorso ha dato vita ad un documento finale con proposte che sono in corso di attuazione da parte dell'amministrazione comunale: tra esse l’attivazione di uno sportello al cittadino distaccato sulla frazione a cura dei volontari del Centro Sociale Trebbo, l’avvio di una progettualità su Trebbo Zona 30 e la realizzazione di interventi di miglioramento e messa in sicurezza della viabilità della frazione con attenzione alla mobilità dolce, la declinazione del parco di via Torres e dintorni in un parco letterario e relativa riprogettazione/riqualificazione di alcune parti dell’area, ma anche la realizzazione di aiuole a fioritura progressiva per l’impollinazione delle api in spazi pubblici e privati, l’organizzazione di una rassegna di libri a tema ambientale con eventi annessi, il miglioramento della fruibilità delle aree verdi dell’argine in relazione con la progettualità della ciclovia del Reno, lo sviluppo del protagonismo dei giovani della frazione, il consolidamento della pratica della cessione di orti condivisi anche ai giovani del territorio, la realizzazione di azioni per favorire il riuso e la corretta gestione dei rifiuti (la pagina dedicata al percorso è consultabile qui).

 

La sindaca Gottardi spiega: "Trebbo di Reno è una frazione popolosa su cui l'amministrazione comunale da sempre tiene accesa la propria attenzione. Dotata di circonvallazione che la risparmia dal traffico pesante, attrezzata per l'infanzia con asilo nido, materna, primaria, caratterizzata da adeguati impianti sportivi, vivace sotto il profilo culturale con le attività associative e in particolare il Centro sociale, la Parrocchia e il Centro di lettura Isola del Tesoro, ora la frazione richiede un salto di qualità sotto il profilo della vivibilità e della mobilità sostenibile, a cui stiamo fornendo risposte con i collegamenti ciclabili della Bicipolitana, con le bike lane che l'attraversano, con alcune misure assunte per potenziare il trasporto pubblico. Ne parleremo nell'incontro di venerdì".


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (504 valutazioni)