Agorà - Arianna porta scompiglio - Comune di Castel Maggiore

archivio notizie - Comune di Castel Maggiore

Agorà - Arianna porta scompiglio

 
Agorà - Arianna porta scompiglio

Sabato 12 febbraio 2022 ore 21.00

Teatro Biagi D’Antona - Castel Maggiore 

 

Oscar De Summa e Marina Occhionero

in

Arianna porta scompiglio

di Oscar De Summa, con Marina Occhionero

luci e scene Matteo Gozzi, produzione Teatro della Tosse

 

Oscar De Summa, autore e attore tra i più apprezzati della scena teatrale italiana, presenta in anteprima regionale il suo ultimo lavoro, Arianna porta scompiglio. Lo spettacolo è realizzato con il contributo di Agorà.

 

Arianna, interpretata da Marina Occhionero, premio Ubu 2019 come miglior attrice under 35, è una donna giovane e bella, costretta a subire la propria bellezza, in un piccolo paese del sud dove non può e non vuole passare inosservata finché, improvvisamente, decide di cambiare rotta, uscire dai binari, per tentare una nuova strada, la propria, quella che la rende unica e libera nella sua identità. Tutto si complica quando Arianna scopre di provare, all’inizio ricambiata, sentimenti profondi non per un uomo, ma per un’altra ragazza. Da una parte Arianna con la sua bellezza e la sua sfrontatezza, dall’altra il paese, conservatore e conservativo delle proprie regole.

 

Così nelle parole del regista: “Come sempre nei mie racconti la veste è ironica e leggera. Il mezzo più efficace per scendere senza sensi di colpa là in profondità, dove si annida la nostra identità prima, fatta appunto di eredità storico/culturali e dell’unicità dell’essere noi e noi solamente. In scena un’ attrice, Marina Occhionero, che scandisce il tempo di questo racconto in un rapporto semplice e diretto col pubblico, fatto di poche cose se non quelle essenziali perché la relazione sia chiara e precisa. Lentamente ma con precisione ci racconta dello scontro, in un paese del sud, tra due donne che appartengono a due modi di vivere e vedere il mondo diversi ma che sono, si sente, legate in qualche modo. In un momento in cui i pregiudizi non erano, ancora, più forti dell’esperienza stessa queste due donne si sono incontrate e si sono legate. Quello che raccontiamo è questo incontro e il suo sviluppo che diventa scontro per ritornare ad essere di nuovo incontro. I sentimenti sono più forti dei ragionamenti”.

 

Informazioni: 

Dal lunedì al sabato dalle 10 alle 13

Telefono, WhatsApp e SMS: 333.8839450

biglietteria.teatri@renogalliera.it

 

Vendita on line di biglietti interi e ridotti sul sito www.vivaticket.it e nei punti vendita vivaticket

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (681 valutazioni)