Open      
motore di ricerca

Staffetta Vittime della uno bianca

Staffetta Vittime della uno bianca

La banda criminale che imperversò in Emilia - Romagna tra il 1987 e il 1994, commettendo soprattutto rapine a mano armata, provocando la morte di 24 persone e il ferimento di altre 102, colpì duramente anche Castel Maggiore: il 20 Aprile 1988 furono assassinati i Carabinieri della locale Stazione Umberto Erriu e Cataldo Stasi,  in un agguato che ha lasciato una traccia indelebile nella memoria collettiva di Castel Maggiore, mentre il 27 dicembre 1990 Luigi Pasqui e Paride Pedini furono assassinati a sangue freddo, scomodi testimoni di una rapina alla stazione di servizio di Via Galliera e del successivo cambio auto a Trebbo di Reno.

 

Il 13 ottobre, giorno della commemorazione di tutte le vittime della banda, una staffetta organizzata dal Gruppo Podistico Polisportiva Progresso muoverà alle ore 8.20 dal cippo commemorativo di Umberto Erriu e Cataldo Stasi, in via Gramsci presso la Stazione FS, per poi toccare tutti i cippi posti a ricordo delle vittime in provincia di Bologna e arrivare nel pomeriggio al Pilastro, dove si terrà la manifestazione commemorativa.

 

ultima modifica:  07/10/2019
Risultato
  • 3
(29 valutazioni)