Open      
motore di ricerca

Sessualità: l'elefante nella stanza - formazione docenti

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Sessualità: l'elefante nella stanza - formazione docenti

notizia pubblicata in data : mercoledì 25 settembre 2019


Il progetto Zona Franca presenta un evento di formazione per docenti

L’ELEFANTE NELLA STANZA: LA SESSUALITÀ TRA (IPER)VISIBILITÀ E INVISIBILITÀ.

Sala Consiliare del Municipio di Castel Maggiore
Piazza Amendola 1 - 40013 Castel Maggiore 
Venerdì 11 ottobre

Il Corso ha il patrocinio del MCE ente accreditato dal MIUR per la formazione. Sarà quindi possibile per le/i partecipanti richiedere l’esonero dal servizio e verrà rilasciato attestato di frequenza.

CONTATTI e iscrizioni: fallingbookclub@gmail.com

Programma
8.30 - 9.00 Registrazione partecipanti
9 - 9.30 Saluti Istituzionali e apertura dei lavori
9.30-10.45 Rossella Ghigi: professoressa associata di sociologia presso il dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Università di Bologna.

L'incontro intende fare chiarezza sul modo in cui dimensioni distinte come sesso, identità di genere, sessualità e orientamento sessuo-affettivo siano in stretta relazione le une con le altre, cercando di sfatare alcuni miti e di mostrare quanto sia cruciale avere e fornire una corretta informazione a riguardo, sia a studenti e studentesse, sia alle famiglie.

11.15-12.30 Nicoletta Landi: Antropologa e formatrice, si occupa di sessualità, salute e adolescenza e collabora con lo Spazio Giovani dell'Azienda USL di Bologna e numerose realtà educative del territorio.
Ragazzi e ragazze hanno domande, dubbi e curiosità sul corpo e sulle relazioni, e la loro sessualità è lì, che ci guarda e ci chiede attenzione. Come un enorme pachiderma chiuso in una stanza: difficile da vedere nella sua interezza e complessità, tuttavia bisognoso di cura. Come pensare e tutelare - valorizzandola - la sfera affettivo-sessuale dei/delle più giovani?

12.30-13.00 Domande e dibattito

pausa pranzo

 

14.30 – 16.15 LABORATORI
IO, TU ...NOI Ripercorrendo le tappe di un laboratorio realmente sperimentato in una quinta primaria, si proverà a mettere in atto un percorso attivo e partecipativo che accolga i bisogni delle alunne e alunni costruendo in modo sociale le conoscenze.
A cura di Serena Gamberini e Daniela Guercio - docenti – Falling Book APS

ADOLESCENZA, SESSUALITÀ, SALUTE Attraverso una modalità partecipativa di tipo interattivo, si discuterà di adolescenza, sessualità e salute. In che modo gli/le adolescenti vivono la sfera affettivo-relazionale? In che modo questa può essere s-oggetto di educazione? Si condivideranno interrogativi, spunti di lavoro e di approfondimento per mettere a fuoco non solo le esperienze e i bisogni dei/delle più giovani ma anche il ruolo educativo degli adulti.
A cura di Nicoletta Landi - formatrice

LA VOCE STA NEL CORPO All'interno del percorso ci saranno tre linee di lavoro: la prima è l'esperienza dell'uso della voce come strumento espressivo – emozionale, la seconda è la connessione tra la voce ed il corpo, la terza è la voce che può dire , raccontare e cantare. Uno spazio dedicato alle/ai docenti che vogliono sperimentare la voce in un contesto non di classe per dare spazio alla proprio unicità.
A cura di Barbara Valentino - cantante, insegnante, ricercatrice della voce.

16.30 -17.00 : Plenaria con le relatrici dei laboratori e...brindisi finale!

 

Maggiori informazioni sul sito
www.zonafranca-centroculturale.com

ultima modifica:  07/10/2019
Risultato
  • 3
(46 valutazioni)