Referendum: prevenzione COVID19 - Comune di Castel Maggiore

archivio notizie - Comune di Castel Maggiore

Referendum: prevenzione COVID19

 

 

COVID19 - ACCESSO DEI VOTANTI .

 

E’ rimessa alla responsabilità di ciascun elettore il rispetto di alcune regole basilari di prevenzione quali:

  • evitare di uscire di casa e recarsi al seggio in caso di sintomatologia respiratoria o di temperatura corporea superiore ai 37,5° C;
  • non essere stati in quarantena o isolamento fiduciario negli ultimi 14 giorni;
  • non essere stati a contatto con persone positive negli ultimi 14 giorni;

per tali ragioni Il Comitato tecnico Scientifico non ritiene necessaria la misurazione corporea durante l’accesso ai seggi.

Per accedere ai seggi è necessario l’uso della mascherina da parte di tutti gli elettori e di ogni altro soggetto avente diritto all’accesso al seggio, in coerenza con la normativa vigente che ne prevede l’uso nei locali pubblici.

Per evitare assembramenti, saranno previste aree di attesa all’esterno degli edifici scolastici e percorsi diversificati per l’entrata e l’uscita dai seggi.

Al momento dell’accesso nel seggio, l’elettore dovrà alla igienizzazione delle mani con gel idroalcolico messo a disposizione in prossimità della porta, quindi dopo essersi avvicinato ai componenti del seggio per l’identificazione e prima di ricevere la scheda e la matita, provvederà ad igienizzarsi nuovamente le mani.

L’elettore, dopo essersi recato in cabina ed avere votato e ripiegato la scheda, anziché riconsegnarla al presidente del seggio, provvede ad inserirla direttamente nella corrispondente urna.

Completate le operazioni di voto è consigliata una ulteriore detersione delle mani prima di lasciare il seggio.

 

VOTO A DOMICILIO ELETTORI IN QUARANTENA
E' disponibile il modulo di domanda per l'esercizio di voto a domicilio per gli elettori sottoposti a trattamento sanitario domiciliare, o in quarantena, o in isolamento fiduciario a seguito di covid-19, per l'inserimento nel sito della Città. La domanda dovrà pervenire tra il decimo giorno (giovedì 10 settembre) ed il quinto giorno (martedì 15 settembre) antecedente la data del referendum. L'elettore dovrà inoltre allegare un certificato rilasciato dal funzionario medico designato dall'Asl, in data non anteriore al 6 settembre, che attesti in capo all'elettore la sussistenza delle condizioni di cui all'art.3, comma 1, del Decreto Legge n. 103/2020 (trattamento domiciliare o condizioni di quarantena o isolamento fiduciario per Covid-19).
Scarica il modulo

 

Pubblicato il 
Aggiornato il