Biografilm a Castel Maggiore! - Comune di Castel Maggiore

archivio notizie - Comune di Castel Maggiore

Biografilm a Castel Maggiore!

 

 

Biografilm arriva a Castel Maggiore!

 

Biografilm on the square: il festival arriva in piazza a Castel Maggiore

Con tre proiezioni gratuite all'aperto, dal 30 giugno al 2 luglio alle 21.30, Biografilm Festival ritorna a incontrare il pubblico a Castel Maggiore in piazza Giorgio Amendola.

 

Tre appassionanti storie di vita nel cinema all'aperto di Castel Maggiore, con il supporto e il contributo della Città di Castel Maggiore e dell'Unione Reno Galliera.

Si parte martedì 30 giugno con Il mistero Henry Pick di Rémi Bezançon, un sorprendente giallo senza cadavere ambientato nei meravigliosi paesaggi bretoni. Si prosegue mercoledì primo luglio con Selfie di famiglia di Lisa Azuelos, una commedia struggente e divertente. E infine, giovedì 2 luglio, si conclude con La promessa dell'alba di Eric Barbier, potente trasposizione cinematografica del romanzo cult autobiografico di Romain Gary.

  • Si consiglia la prenotazione all'indirizzo e-mail eventi@renogalliera.it, oppure con un sms o whatsapp al numero 333/9511257.

I film in programma

 

IL MISTERO HENRI PICK

Titolo originale: Le mystère Henri Pick (Francia/Belgio,  2019, 100′)

di Rémi Bezançon 

con Fabrice Luchini, Camille Cottin

Chi è Henri Pick? Molti risponderebbero che è l’autore di un romanzo eccezionale, scoperto per caso in una misteriosa biblioteca nel cuore della Bretagna e diventato in brevissimo tempo un bestseller. Ma Henri Pick in realtà è – anzi, era – un semplice pizzaiolo, scomparso due anni prima, e la vedova giura e spergiura di non averlo mai visto scrivere nulla più della lista della spesa. Qual è la verità? Sospettando un caso costruito a tavolino, il critico letterario Jean Michel Rouche (Fabrice Luchini, vincitore della Coppa Volpi per La Corte), affiancato da Joséphine Pick (la protagonista della serie Netflix Chiama il mio agente, Camille Cottin), figlia di Henri, inizia a indagare. Dall’omonimo romanzo edito in Italia da Mondadori, una commedia brillante e sorprendente, piena di colpi di scena e rivelazioni inaspettate che tiene incollati alla poltrona. Proprio come un giallo della migliore tradizione.

 

SELFIE DI FAMIGLIA

Titolo originale: Mon Bébé - Titolo internazionale: Sweetheart

(Francia,  2019, 88′)

di Lisa Azuelos

con Sandrine Kiberlain, Thaïs Alessandrin, Kyan Khojandi, Yvan Attal

Héloïse è una “super-mamma” single: ha tre figli, un ristorante da mandare avanti e all’occasione, perchè no, anche qualche amante. Ma la diciottenne Jade, la più giovane di casa, presto lascerà il nido per continuare i suoi studi in Canada. Mentre la partenza di Jade si avvicina, Héloïse ripensa ai loro ricordi e si improvvisa regista filmando con il suo telefono i loro momenti insieme prima del viaggio, rendendoli unici grazie alla complicità che ha sempre saputo creare con sua figlia, “la sua piccola”. Una commedia emozionante e attualissima sull’amore, dalla regista dell’acclamato LOL – Il tempo dell’amore.

 

LA PROMESSA DELL'ALBA

Titolo originale: La promesse de l'aube

(Francia, 2018, 131′)

Dalla difficile infanzia in Polonia passando per l’adolescenza a Nizza, per poi arrivare alla carriera da aviatore in Africa durante la seconda guerra mondiale… Romain Gary ha vissuto una vita straordinaria. Ma questo impulso a vivere mille vite, a diventare un grande uomo e un celebre scrittore è merito di Nina (Charlotte Gainsbourg), sua madre. Sarà proprio il folle amore di questa madre possessiva ed eccentrica che lo porterà a diventare uno dei più grandi romanzieri del ventesimo secolo, e a condurre una vita piena di rocamboleschi colpi di scena, passioni e misteri. Ma quell’amore materno senza freni sarà anche un fardello per tutta la sua vita. Dall’omonimo romanzo autobiografico di culto scritto da Romain Gary, un film appassionante e commovente.

 

Biografilm Festival si svolge con il contributo dell’Assessorato alla Cultura e Paesaggio della Regione Emilia-Romagna, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, del Comune di Bologna, della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, sotto l'alto patrocinio del Parlamento europeo e con la Main Partnership di Gruppo Unipol. 

Con la partnership di Emilia-Romagna Film Commission, Gruppo Hera, CO.TA.BO e Cannamela.

Con la main media partnership di Sky Cinema, Sky Arte e Mymovies.it e la media partnership di Birdmen Magazine.

Biografilm Festival fa parte di Bologna Estate 2020, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna.

Pubblicato il 
Aggiornato il