Open      
motore di ricerca

Ordine nei confronti del Comune di Castel Maggiore per la violazione dell’art. 9 della Legge 28/2000

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Ordine nei confronti del Comune di Castel Maggiore per la violazione dell’art. 9 della Legge 28/2000

notizia pubblicata in data : venerdì 24 maggio 2019

L'AGCOM - Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, con Delibera 199/19 ha disposto al rimozione dal sito del Comune del file pdf relativo al n.130 del periodico In Comune, contenente il supplemento "E' successo a Castel Maggiore 2014-2019". Il file era presente negli archivi e risultava rintracciabile tramite il motore di ricerca interno, ed è già stato rimosso dal Comune.

 

La delibera dell'AGCOM riporta tra l'altro:

 

"RILEVATO (...) che l’attività di informazione e comunicazione realizzata dal Comune di Castel Maggiore attraverso la pubblicazione sul sito istituzionale del periodico “In Comune, n. 130 - marzo 2019”, oggetto di segnalazione, ricade nel periodo di applicazione del divieto sancito dall’art. 9 della legge n. 28/2000, in quanto, pur essendo antecedente alla convocazione dei comizi per le elezioni per il rinnovo del Sindaco e del Consiglio comunale del 26 maggio 2019, è successiva alla data di convocazioni dei comizi per le elezioni europee (25 marzo 2019) e quindi riconducibile al novero delle attività di comunicazione istituzionale individuate dalla legge n. 150/2000"

(...)

"RILEVATO che tale attività di comunicazione effettuata dal Comune di Castel Maggiore appare in contrasto con il dettato dell’art. 9 della legge 22 febbraio 2000, n. 28, in quanto non presenta i requisiti di indispensabilità e impersonalità cui la citata norma àncora la possibile deroga al divieto ivi sancito".

(...)

"Ordina al Comune di Castel Maggiore (Bologna) di rimuovere la comunicazione istituzionale realizzata in costanza del divieto ex art. 9 legge n. 28 del 2000 mediante la pubblicazione sul sito istituzionale del periodico “In Comune n. 130 - marzo 2019”, recante il logo del Comune di Castel Maggiore e le foto del Sindaco e di altri rappresentanti politici/istituzionali, non ritenuta indispensabile in quanto le informazioni e i risultati delle attività realizzate nel quinquennio amministrativo sono regolarmente pubblicati nella Relazione di fine mandato. Inoltre, il Comune di Castel Maggiore deve pubblicare sul sito web, sulla home page, entro un giorno dalla notifica del presente atto, e per la durata di quindici giorni, un messaggio recante l’indicazione di non rispondenza di detta pubblicazione a quanto previsto dall’art. 9 della legge 22 febbraio 2000, n. 28. In tale messaggio si dovrà espressamente fare espresso riferimento al presente ordine".

 

 

ultima modifica:  24/05/2019
Risultato
  • 3
(99 valutazioni)