Open      
motore di ricerca

Abitare solidale

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Abitare solidale

notizia pubblicata in data : lunedì 23 maggio 2016

Abitare solidale
PENSARE ALLA CASA PER UNA COMUNITA’ PIU’ SOLIDALE
AUSER Bologna presenta un progetto che vuole contribuire a trasformare il "problema abitativo" in una nuova opportunità per una comunità più coesa, attraverso coabitazioni basate sul principio del reciproco aiuto e della solidarietà.

Giovedì 26 maggio, ore 14.30
Casa del Volontariato, Via Berlinguer 19 - Castel Maggiore
Presentazione del progetto "Abitare Solidale" promosso da AUSER Volontariato di Bologna
Interverranno all'incontro i coordinatori del progetto
- Paola Marani
- Raul Duranti

Parte il progetto Abitare Solidale!
la casa è un bene prezioso, elemento indispensabile per la qualità della vita e per la costruzione del proprio futuro. la casa, però, può divenire anche un impegno che nel corso degli anni, a seguito dei cambiamenti che avvengono nella nostra vita, fatichiamo a mantenere.

L'iniziativa, lanciata in Toscana già dal 2009, grazie all'apporto di Auser prende il via anche a Bologna, con l'obiettivo di coinvolgere persone sole e bisognose che risiedono in case spaziose e che sono quindi in grado di ospitare altre persone che hanno bisogno di un alloggio e vivono in situazione di momentanea necessità. Il tutto attraverso un patto abitativo, che al contrario del classico contratto di affitto, non si basa su una relazione di tipo economico, ma su un rapporto di scambio e sostegno reciproco.

ultima modifica:  23/05/2016
Risultato
  • 3
(273 valutazioni)