Open      
motore di ricerca

Il ricordo di Umberto Erriu e Cataldo Stasi

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Il ricordo di Umberto Erriu e Cataldo Stasi

notizia pubblicata in data : martedì 19 aprile 2016

Il ricordo di Umberto Erriu e Cataldo Stasi

Mercoledì 20 Aprile 2016
28° anniversario dell’assassinio dei Carabinieri Umberto Erriu e Cataldo Stasi

  • ore 18.30: Santa Messa in suffragio delle vittime celebrata da S.E. l'Arcivescovo Metropolita di Bologna Mons. Matteo Maria Zuppi
    presso la Chiesa di S. Bartolomeo di Bondanello, Piazza Amendola
  • a seguire Onori ai Caduti presso il cippo di Via Gramsci (Stazione FS)

Il 20 Aprile 1988 l'assassinio dei Carabinieri Umberto Erriu e Cataldo Stasi ad opera della "banda della uno bianca", in un agguato che ha lasciato una traccia indelebile nella memoria collettiva di Castel Maggiore. Il Comune, unitamente all'Arma dei Carabinieri e alla Parrocchia di Sant'Andrea, nel 28° anniversario li ricorda con una Messa in suffragio presso la Chiesa di S. Bartolomeo in Piazza Amendola.
A seguire, sul luogo dell'eccidio, in Via Gramsci presso la Stazione ferroviaria, un momento di raccoglimento accompagnerà gli Onori militari resi dal picchetto dell'Arma. 
Il ricordo dei due giovani militari (24 anni Erriu, 22 anni Stasi) unirà, oltre al Sindaco di Castel Maggiore, i familiari, i vertici dei Carabinieri a partire dal Comandante Generale dell'Arma Generale Tullio del Sette, le rappresentanze istituzionali di Prefettura, Questura, Forze Armate, Provincia di Bologna, nonché dei Comuni coinvolti dalla vicenda della Uno Bianca.

A Castel Maggiore la banda della Uno Bianca ha perpetrato anche un'altra impresa criminale: il 27 dicembre 1990 Luigi Pasqui e Paride Pedini furono assassinati a sangue freddo dopo una rapina alla stazione di servizio di Via Galliera.

ultima modifica:  19/04/2016
Risultato
  • 3
(481 valutazioni)