Open      
motore di ricerca

M'illumino di meno... a Castel Maggiore!

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

M'illumino di meno... a Castel Maggiore!

notizia pubblicata in data : giovedì 11 febbraio 2016

M'illumino di meno... a Castel Maggiore!

La campagna M’illumino di meno, lanciata per la prima volta nel 2005 dalla trasmissione radiofonica Caterpillar, ritorna anche quest’anno per sensibilizzare il pubblico italiano sui consumi energetici e la mobilità sostenibile.

L’iniziativa è giunta alla dodicesima edizione e coinvolge ormai una grande varietà di soggetti, dalle migliaia di ascoltatori alle centinaia di associazioni e ad importanti attori istituzionali come la Presidenza della Repubblica e il Parlamento Europeo, nel ruolo di patrocinatori, e il Senato e la Camera dei Deputati che aderiscono insieme a molti comuni italiani.

La campagna di quest’anno, oltre al tradizionale tema del risparmio energetico, riguarda anche la mobilità sostenibile ed in particolare la bicicletta, mezzo che viene candidato al premio Nobel.

Per queste ragioni l’Amministrazione ha ritenuto opportuno aderire anche quest’anno all’iniziativa offrendo ai bambini dai 6 ai 10 anni uno spettacolo teatrale sul tema del risparmio energetico divertente ma ricco di messaggi e contenuti.

Visti i temi della campagna si è voluto coinvolgere nell’organizzazione dell’iniziativa i due comitati dei genitori del territorio, sensibili alle tematiche legate al rispetto dell’ambiente  e già artefici di molte iniziative, il comitato “Piedibus”, promotore di una ormai consolidata esperienza di mobilità sostenibile e l’associazione “I Pedalalenta” protagonista e partner di numerosissime iniziative legate alla promozione del mezzo più tradizionale ma al tempo stesso più moderno di locomozione.

Il programma dell’iniziativa:

  • Lo spettacolo teatrale di Lorenzo Bonazzi – educatore ambientale e divulgatore di Ca’ la Ghironda, dal titolo “Che felicità avere l’elettricità” sul tema del risparmio energetico avrà inizio al Teatro Biagi D'Antona (Via G.La Pira 54) alle 18.10 dopo un breve saluto dell’amministrazione e dei rappresentanti dei comitati e associazioni partners dell’iniziativa. 
  • Il teatro sarà raggiunto da due gruppi di bambini (tutti alunni delle scuole primarie)
    un gruppo a piedi organizzato e seguito dal comitato Piedibus partirà dal piazzale antistante le scuole Bertolini parcheggio centro sociale Pertini a partire dalle ore 17:00;
    un gruppo in bicicletta organizzato e seguito dai Pedalalenta partirà dalla piazzetta di Primo Maggio antistante la primaria Levi alle 17 con raduno dalle ore 16:30;
    un secondo gruppo in bicicletta partirà dalla piazzetta di Castello (davanti alla gelateria) con raduno dalle ore 16:30 e partenza alle ore 17:00;
    entrambi i gruppi in bici convergeranno per le ore 17:30 in piazza Pace di fronte al Municipio da dove proseguiranno insieme verso il teatro.
  • Alla fine dello spettacolo, intorno alle ore 19:00, all'uscita dal teatro verrà spenta l'illuminazione pubblica del settore; verranno distribuite ai bambini torcette di canapa e tutti ci raduneremo sulla collinetta antistante il teatro per una piccola coreografia con foto di gruppo ed un saluto.
    I partecipanti all’iniziativa verranno quindi riaccompagnati a piedi o in bicicletta ai rispettivi punti i di partenza dove faranno rientro per le ore 19.45 c.a.

N.b. i bambini partecipanti al gruppo in bicicletta dovranno indossare il caschetto e per avere la copertura assicurativa dovranno comunicare i loro dati via mail almeno entro il giorno prima al seguente indirizzo:info@pedalalenta.ito o cominicarlo agli altri comitati (comitatogenitoriddcm@gmail.com; comitatogenitoricm@gmail.com; piedibuscastelmaggiore@gmail.com) che provvederanno ad inoltrarlo ai Pedalalenta.
I genitori che non accompagneranno i figli durante il tragitto in bicicletta dovranno sottoscrivere una liberatoria su un modulo che verrà consegnato loro prima della partenza.

ultima modifica:  08/05/2017
Risultato
  • 3
(742 valutazioni)