Open      
motore di ricerca

Agorà presenta: L’Asta del Santo

Agorà presenta: L’Asta del Santo

Agorà - 4° EDIZIONE stagione teatrale 2019-2020


Gli omini
L’asta del santo
un mercante in fiera sulle vite dei santi!

Con Francesco Rotelli e Luca Zacchini
Disegni Luca Zacchini
Scritture Giulia Zacchini


Lunedì 30 dicembre 2019 alle ore 21.00 la rassegna teatrale Agorà festeggia gli ultimi giorni dell’anno con il suo pubblico con la comicità specchio dei nostri tempi del gruppo Gli Omini, in scena con lo spettacolo L’asta del santo. Un mercante in fiera sulle vite dei santi! 

L’Asta del Santo-Un mercante in fiera sulle vite dei santi!, che vede sul palco Francesco Rotelli e Luca Zacchini, è un gioco divertente e appassionante, un lavoro che presta il fianco all’improvvisazione e all’ironia dissacrante, messo in scena dalla compagnia teatrale toscana da anni portavoce di una narrazione della contemporaneità intelligente, profonda e acuta. 

Lo spettacolo, che vede protagonisti un mazzo di carte disegnate, un Santo e diversi miracoli, è un mercante in fiera con le vite dei Santi: 52 santi tra i 4000 esistenti per narrarne vita, gesta, miracoli e poi farne un gioco da tavola, o da bettola, o da teatro. Ogni Santo ha una sua storia di straordinarie avventure, sovrannaturali peripezie, impensabili morti, superpoteri. E sta dipinto su una carta. Ogni storia verrà raccontata per vendere tale carta al miglior offerente. Il gioco sta nel credere forte in uno o più Santi, comprarli, puntare su quelli per arrivare in finale e vincere uno dei tre premi in palio. 

Gli Omini nascono nel 2006 con il primo obiettivo di avvicinare le persone al teatro e di far nascere il teatro dalle persone. Da questo prende forma il progetto Memoria del Tempo Presente, che prevede la costruzione di spettacoli tramite indagini territoriali e interviste. Da più di dieci anni il gruppo gira l’Italia ascoltando la gente che s’incontra per strada, nei bar, nelle piazze, per creare spettacoli scritti con le storie e le parole della gente reale e restituire così un’immagine dei nostri tempi. Istantanee, centrifugati di realtà surreale. In dieci anni di attività conducono più di sessanta blitz socio-antropologici in giro per l'Italia e circuitano tra festival, rassegne, piazze e stagioni teatrali di ogni genere e tipo. Primo compito, quello di creare una memoria del quotidiano e far vivere il territorio rendendo protagonisti i suoi abitanti. Nel 2014 Gli Omini ricevono il Premio Enriquez come “Compagnia d’innovazione” per la ricerca e l'impegno civile e nel 2015 vincono il premio Rete Critica come miglior compagnia dell'anno.
 


La Stagione Agorà è promossa da Unione Reno Galliera con il contributo di Regione Emilia-Romagna, direzione artistica Elena Di Gioia. Produzione Associazione Liberty e Unione Reno Galliera. Al centro di Agorà un articolato progetto di teatro diffuso: spettacoli, laboratori, incontri, nuove creazioni e condivisioni con artisti della scena contemporanea, nei teatri e nei luoghi diffusi di otto comuni della Unione Reno Galliera (Argelato, Bentivoglio, Castel Maggiore, Castello d’Argile, Galliera, Pieve di Cento, San Giorgio di Piano, San Pietro in Casale) nella Area metropolitana di Bologna.


Per informazioni:

Dal lunedì al sabato dalle 10 alle 13 
Telefono, WhatsApp e SMS: 333.8839450
e-mail: biglietteria.teatri@renogalliera.it

Programma completo

Biglietti: Intero: € 12, Ridotto: € 10, Under 18 anni: € 5
Vendita on line di biglietti interi e ridotti sul sito www.vivaticket.it e nei punti vendita vivaticket

ultima modifica:  20/12/2019
Risultato
  • 3
(118 valutazioni)