Open      
motore di ricerca

Parco Aroldo Tolomelli

La Bassa Via dei Parchi di Castel Maggiore

__________________________________________

Via Angelelli, 40013 Castel Maggiore

 

 

 

 

 


 

Il parco 

 

Coi suoi mq 164.000 e i 541 alberi, il Parco  Tolomelli è il più esteso del territorio comunale. Non ancora completato, confina con l’area naturalistica del Navile, sul cui versante è presente una vasca di laminazione che raccoglie le acque reflue dei parcheggi e dell’area urbana ed artigianale.

Dietro al filare di salici piangenti è stata realizzata la piantumazione di 40 aceri campestri, a compensazione di abbattimenti su aree private; nell’area al di là della via Angelelli, è presente una piccola area ludica, una macchia di piantumazioni di alberi dedicati ai nuovi nati, e 23 alberi che negli anni scorsi il Comune ha ricevuto quale donazione, premio legato ad un progetto di dematerializzazione delle bollette Enel al quale il Comune ha aderito. 

L’area contiene alberature autoctone in continuità con l’area naturalistica del Navile mantenendo la continuità biologica all’insegna dell’attenzione prestata sull’intero territorio al rispetto delle diverse areee urbane circostanti. Ecco le principali specie:

acero campestre, platano ide, carpino, bagolaro, albero di Giuda, frassino, gelso, platano, pioppo nero, pioppo bianco, salice bianco, salice babilonica, liriodendro, prugno, quercia e sofora japonica.

 


Aceri Campestri


Frassini


Bagolari

up^

 


 

Storia

 

Aroldo Tolomelli ( Funo di Argelato,1921- Bologna, 2011) : comandante partigiano durante la Resistenza, rivestì successivamente ruoli di primo piano in ambito politico per il PCI.  Fu infatti senatore per due legislature.Tolomelli entrò nella Resistenza al termine del servizio militare. Col nome di battaglia di al Fangen, nei lunghi mesi dell'occupazione tedesca, fu vice comandante delle Brigate SAP che combattevano i nazifascisti nella pianura bolognese.

Nel dopoguerra fu dirigente dei giovani comunisti bolognesi, nel periodo in cui il Segretario Generale nazionale era Enrico Berlinguer.  Per dieci anni è consigliere comunale del capoluogo emiliano. Eletto senatore per il PCI, lo rappresenta a Palazzo Madama per due Legislature, fra il 1976 e il 1983. 
Muore nel 2011 a 90 anni.

 

up^


 

Attività nel Parco

 

Il Parco è facilmente raggiungibile in sicurezza dal centro di castel Maggiore attraverso la rete di piste ciclabili. Via Angelelli lo speara dal Parco Giovanni Paolo II, bella area verde che affaccia sul Canale Nasvile e che immette alla Ciclovia "W.Vignoli".

Muoviamoci nel parco con lo studio di scienze olistiche Corpo Mente Cuore: 

 

 

 

up^


 

Leggere nel Parco

 

LAMENTO PER IL PERDUTO AMICO

Io ti conobbi, amico, in una sera
fresca di uccelli e campane,
quando nel cielo di rugiada
nascevano le Pleiadi: la strada
risuonava di canti verso i monti,
di soavi frescure di giardini
e di risa lontane nelle fonti.
Ora più non vedrai i pleniluni sereni,
né i bianchi giovenchi
saltare nei campi di fiori;
io ti conobbi in una chiara sera
fresca di uccelli, amico,
ma il vento non poserà sulle tue spalle
 

Roberto Roversi

 

up^

 

Bassa via dei Parchi - home

ultima modifica:  22/03/2019
Risultato
  • 0
(0 valutazioni)